Impara l’arte e non farti da parte!

Postato il Aggiornato il

14925230_1857323891167412_274241715897916383_n

Domenica 20 novembre presso le Cantine Coopuf di Varese
IMPARA L’ARTE E NON FARTI DA PARTE

ore 16.30: Tavola Rotonda – L’Arte Come Strumento di Inclusione Sociale. Con Ghemon, Moplen, Davide Dal Sasso, Matteo Spertini, Giulia Provasoli, Anna Soliani.

ore 18.30: Dj set raccontati di Ghemon.

ore 19.30: Aperitivo + Live dei Moplen (i vincitori del concorso Va sul Palco2015 presentano il loro nuovo album).

INGRESSO GRATUITO!



OSPITI:

Ghemon.
Classe 1982 e originario di Avellino, è uno dei più talentuosi e apprezzati artisti hip hop italiani.
Negli anni ha saputo rinnovare il suo personalissimo stile, caratterizzato da temi profondi e rime molto curate sotto l’aspetto lessicale, che fanno di lui un artista a meta tra un cantautore e un rapper: un caso quasi unico all’interno dello scenario rap tricolore. Attivo come writer e rapper fin da giovane, dopo diversi demo nel marzo 2005 GHEMON entra a far parte della Soulville Records e pubblica gratuitamente sotto il nome di Ghemon Scienz il primo ep solista “Ufficio Immaginazione”, che riscuote un buon successo da parte di critica e pubblico, che apprezza soprattutto la musicalita e la personalita marcata, diversa da quanto il rap italiano aveva proposto fino ad allora

Moplen.
I MOPLEN sono una band originaria di Padova attiva dal 2014. Dopo la pubblicazione del loro primo omonimo EP e dopo essersi costruiti una credibilità nella loro città, nel 2015 partecipano al concorso “Le Canzoni Migliori Le Aiuta La Fame QUARTA EDIZIONE” dell’etichetta indipendente La Fame Dischi vincendo il primo premio. Nel 2016 vincono “Va sul Palco”, concorso nazionale per band emergenti organizzato da Notturno Giovani, progetto del Comune di Varese in collaborazione con la Cooperativa Sociale NATURart. Grazie alla vittoria di questi due concorsi, all’ingresso inRC Waves, factory che raccoglie giovani musicisti di talento, la band pubblica il suo primo album “Siamo solo animali”.

Davide Dal Sasso.
Membro di LabOnt, il Laboratorio di Ontologia fondato da Maurizio Ferraris, e sta ultimando il dottorato di ricerca in Filosofia presso l’Università degli Studi di Torino. Le sue ricerche vertono in particolare sulla ricomprensione filosofica del concettualismo, sul ruolo della rappresentazione nelle diverse forme d’arte, sulle nuove possibilità esperienziali offerte dalle arti contemporanee e sulla riconfigurazione del discorso filosofico su di esse. È l’ideatore del format di discussione interdisciplinare “Dialoghi di Estetica” e della omonima rubrica di filosofia e arte attiva dal 2012 sulla rivista Artribune. Ha curato la nuova edizione di Ermanno Migliorini, “Conceptual Art” (Mimesis, Milano-Udine 2014).

Matteo Speritini.
Fotografo, grafico, autostoppista, aiuto-pastore, Matteo Spertini nasce nel 1988.
Laurea presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, Milano, Erasmus all’Ecole Nationale des Beaux Art et Design de Dijon, France, master in fotografia documentaria alla John Kaverdash Accademia di Fotografia, Milano. E’ autore, insieme all’antropologo Paolo Grassi e al fotografo Christian Parolari, di “L’Europa deporta – Richiedenti asilo nella rete del Regolamento di Dublino” Ombre Corte, Verona 2016.
Matteo racconta storie con fotografie e alcune parole. Schiettezza e intimità sono i tratti principali del suo lavoro.
Vincitore del premio Riccardo Prina 2016 di fotografia, premio ideato dall’Associazione Amici di Piero Chiara.

Giulia Provasoli.
Pedagogista teatrale, si laurea presso l’Università degli Studi di Milano e consegue un master all’Università di Milano-Bicocca in Tecniche Teatrali in Educazione; attualmente continua la sua formazione seguendo seminari presso la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi e in percorsi di specializzazione con insegnanti di fama internazionale. Da tre anni studia per applicare tecniche teatrali e di movimento alla pedagogia e si dedica quasi esclusivamente all’insegnamento, tenendo corsi di teatro presso numerose scuole e Centri Teatrali e organizzando percorsi di teatro educativo in Associazioni Culturali, Cooperative Sociali e ONLUS.

Anna Soliani.
Ha 17 anni e frequenta il liceo artistico, il suo modo preferito per esprimersi con l’arte è la pittura, specialmente con le tempere, ma anche modellato (con l’argilla) le piace molto. L’arte al di là della scuola ha sempre avuto una grande importanza per lei. Grazie ad alcuni progetti educativi della Coop. Naturart sulle cittá di Varese e Gallarate, ha collaborato alla riqualificazione e all’abbellimento di spazi urbani periferici tramite interventi artistici.



I Dj-set raccontati di Ghemon:
Nuovo format lanciato da GHEMON. Un progetto in bilico tra un dj set e una semplice chiacchierata informale. Durante le performance il rapper avellinese passerà in rassegna le canzoni che più hanno segnato la sua vita artistica e personale, raccontando il suo rapporto con ognuna di queste.
Un’occasione unica per entrare nel profondo di uno dei più apprezzati rapper e songwriter italiani, in un’atmosfera informale, quasi casalinga: come essere ospiti a casa di uno degli artisti italiani che più ha saputo innovarsi, uscire dagli schemi e trovare una propria dimensione. Canzone dopo canzone ci si potrà addentrare nel percorso musicale che ha formato GHEMON e tutti i suoi lavori passati.



Evento realizzato dal Comune di Varese e dalla Cooperativa Sociale NATURart nell’ambito del progetto F.A.C.S. (Famiglia, Adolescenti, comunità e Scuola), con il contributo di Fondazione Cariplo. Rientra all’interno di Eventi in Città, in occasione della giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...